The Frame - Dubai - Expo 2020 Dubai
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

The Frame – Dubai

The Frame - Expo 2020 Dubai

Troppo grande per un selfie ma grande a sufficienza per poter diventare il prossimo simbolo di Dubai. E se si volessero considerare, come dovrebbe essere fatto, i simboli di Dubai a livello macroscopico, piuttosto che microscopico, cosa c’è di meglio di una struttura che incornici letteralmente l’intera città?

Negli ultimi anni, dopo la crisi del 2008, Dubai ha investito sempre più in qualità piuttosto che in quantità, aggiungendo elementi al proprio paesaggio progettati da architetti rinomati quali Skidmore, Owings & Merrill (SOM), Norman Foster e Zaha Hadid, solo per citarne alcuni. Uno degli ultimi progetti è dell’architetto Fernando Donis. Nel 2008, Donis ha infatti vinto un concorso internazionale battendo 926 proposte concorrenti. Il concorso fu supervisionato dall’azienda tedesca ThyssenKrupp Elevator e indetto secondo le regole previste dall’Unione Internazionale degli Architetti – UIA, organizzazione affiliata all’UNESCO, responsabile per la redazione di uno specifico codice di condotta professionale.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest